Spaghetti alle vongole

 

Spaghetti vongole

Spaghetti vongole

Inizio i post sulle ricette con quello che ho cucinato ieri sera.
Si tratta di un piatto particolarmente facile. Inoltre, almeno qui a Portland sulla costa Pacifica, le vongole sono economiche, con circa 5,50 dollari ti porti a casa una libbra.
Differentemente dall’Italia, o almeno la maggior parte dei supermercati/pescherie, qui le vongole sono vendute in acqua, quindi lo spurgo è meno importante, anche se consiglio di farlo. Lo spurgo è anche una pratica divertente da un certo punto di vista.

 

Partiamo con la ricetta dagli ingredienti per 2 persone:

Circa 0,4lb di spaghetti (io uso gli Hangel Hair con tutte le paste a base di salsa bianca o olio) 
Alcuni ciuffetti di prezzemolo. Anche il Cilantro va bene, dipende dai gusti
Due spicchi d’aglio
1,5-2 lb vongole con guscio (più o meno a seconda dei gusti. Queste sono per me le quantità minime per un buon sughetto)
Sale, pepe e peperoncino qb (quanto basta)

Preparazione:

Far aprire le vongole in una padella a fuoco vivace (o fornello elettrico a 4/5). Occorrono circa 6/8 minuti
Mettere le vongole in un piatto fondo o simile, sgusciare le vongole e tenerne alcune con guscio per guarnitura. Non buttare il sughetto prodotto dalle vongole!!!
Far soffriggere a fuoco moderato (elettrico a 3) il prezzemolo che precedentemente avrete tritato finemente con uno spicchio d’aglio.
Aggiungere le vongole, il sughetto e lo spicchio d’aglio intero, fate insaporire per un paio di minuti a fuoco minimo, uno spizzico di sale, pepe e peperoncino a piacimento.
Spegnere e coprire il sugo. Nel frattempo avrete portato ad ebollizione abbondante acqua.
Salate possibilmente con sale grosso e buttate la pasta che andrà in cottura secondo quanto indicato sulla confezione (Hangel Hair circa 4/5 minuti). Tenete la pasta al dente. Lo so che è difficile per voi amici americani… ma dovete fare questo sforzo e darmi fiducia 🙂
Scolate la pasta e buttatela nella padella, girate per bene e se volete correggete con un filo di olio extra vergine di oliva.
Servite sul piatto disponendo le vongole aperte in maniera piacevole. Se è bello da vedere è più buono da mangiare.
Buon appetito!

Tags: ,

Leave a Reply